Mercatino online
Electronic.it
  Schemi     
 

Versioni

Top - Siti web
Ricerca caratteristiche BJT (IT)
Schemi elettrici (IT)
Il sito di Filippo Rubin (IT)
Electronic Center (IT)
Eagle CAD (IT)
Circad (IT)
FidoCAD (IT)
Michele Guerra (IT)
Alberto Ricci Bitti (IT)
La pagina di Celsius (IT)
Fulvio Ricciardi (IT)
Vincenzo Villa (IT)

 
Ricevitore IR per PC
Inserito il 19 marzo 2011 alle 04:03:39 da elparadise.

Ricevitore IR per PC

 

Se avete messo a punto il vostro mediacenter utilizzando una scheda pc non potete non dotarlo di un ricevitore per telecomando ad infrarossi! Ciò vi permetterà di comandare col telecomando la vostra creazione da salotto rendendola più amichevole ed ergonomica, cosicchè non dovrete gigngillarvi tra mouse e tastiere per vedere i vostri video preferiti. Grazie all'uso di un paio di programmi di libero uso (winlirc e autohotkey) più questa semplice interfaccia sulla posta sulla porta seriale raggiungere l'obiettivo sarà piuttosto semplice. Lo schema fa uso di un rivelatore IR integrato. Ne esistono diversi tipi e nello schema vengono segnalate le piedinature dei modelli più comuni. Il primo in contenitore TSOP1738 ed il secondo in TSOP1838. Tra i primi troviamo:

TFMS53xx

Tra i secondi:

SFH5110
PL-IRM0101-3
IRM-2238
PNA4602M

In genere va bene qualsiasi ricevitore a 3 pin per IR, l'importante è sapere la piedinatura. Potete estrarlo per esempio da un vecchio videoregistratore, un lettore dvd, un tv, insomma da qualsiasi cosa che funzioni con un telecomando IR. Lo schema del ricevitore è molto semplice, il condensatore C1 non è particolarmente critico e può spaziare da valori tra .33uf ed i 10uf, secondo quello che avete a disposizione, visto il basso assorbimento del modulo ricevitore IR.

Questi sono i settaggi di winlirc. Ovviamente se il vostro ricevitore si trova sulla com2 o su un'altra com dovrete cambiare di conseguenza il relativo settaggio. Successivamente userete l'opzione 'Learn' per insegnare al vostro ricevitore i vari tasti del telecomando che andrete ad usare per il vostro scopo. Nella casella 'Config', tramite il tasto 'Browse...' inserirete la posizione ed il nome del file di settaggio che andrete a costruire. Seguite poi le semplici istruzioni che winlirc vi mostrerà dopo la pressione del tasto 'Learn'. Una volta che avrete istruito winlirc passate ad istruire AutoHotKey.

Aprite il menù 'File'->'Edit script' che vi farà apparire un file più o meno vuoto di notepad. Cancellatene TUTTO il contenuto ed incollate il testo seguente, dopodichè salvate. Attenzione che all'interno di tale file dovrete indicare il path di winlirc e le definizioni dei tasti che seguiranno la nomenclatura che avrete usato in winlirc, durante la programmazione dei tasti. Per ulteriori indicazioni vi rimando al sito di autohotkey. Da ora in poi, quando lancerete AutoHotKey automaticamente verrà caricato winlirc in memoria ed il sistema potrà ricevere dal telecomando i vostri comandi che verranno trasformati in tasti sul PC.

 

Tutto l'occorrente per realizzare il ricevitore:

* Presa seriale femmina senza guscio
* Ricevitore IR
* 78L05
* Resistenza 4k7
* Condensatore elettrolitico
* Diodo

8€ spese comprese.
Scrivete a ordini@elparadise.com

 



 
Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:


Visitatori
Visitatori Correnti : 8
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community e per aggiungere commenti agli schemi, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Iscritti
 Utenti: 41
Ultimo iscritto : ldegasperis
Lista iscritti

Ebay

 
  Giulio Bottini 2000-2011 
Contattami

Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina stata eseguita in 0,0625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile